PIETRO MICCA

Il Rimorchiatore “Pietro Micca”, ormeggiato a Fiumicino presso il C.N. Tecnomar, è la Sede Operativa Galleggiante di Assonautica Acque Interne Lazio e Tevere che ospiterà le attività di promozione, dimostrazione e formazione, workshop, seminari e conferenze per favorire la conoscenza dei progetti e delle iniziative in programma e la diffusione della Cultura marinara, della Tradizione nautica e cantieristica e della Storia della Navigazione italiana. Per la presentazione tecnica del Pietro Micca a cura del C.N. Tecnomar clicca qui

Il Pietro Micca ormeggiato presso il C.N. Tecnomar di Fiumicino

 

Il Rimorchiatore “Pietro Micca” varato nel 1895, regolarmente navigante e di base a Fiumicino, è a tutt’oggi, dopo 123 anni di vita, la più antica nave commerciale a vapore esistente in Italia. Iscritta nel 1905 nel Registro del Compartimento Marittimo di Napoli, ha trascorso in questa città gran parte della sua esistenza.


Appartiene all’Associazione “Amici delle Navi a Vapore G. L. Spinelli” che, dopo averla salvata da sicura demolizione, l’ha resa oggi protagonista di attività culturali, didattiche, scientifiche ed ambientali. Il “Pietro Micca” è sempre pronto a prendere il mare per guadagnarsi il proprio futuro, testimonianza storica delle tecnologia di un tempo.

Il Pietro Micca, 1895: la più antica nave a vapore ancora in funzione

Emiliano Parenti, direttore tecnico della Tecnomar di Fiumicino, ha scritto per il Notiziario del Centro Studi Tradizioni Nautiche di Napoli la straordinaria storia di questo bene culturale di interesse inestimabile.

La straordinaria storia del pietro micca 1895

 

 

SCUOLA E FORMAZIONE

Allo studio la possibilità di organizzare uscite didattiche divulgative a bordo del Pietro Micca per le scuole di ogni ordine e grado, per promuovere la Cultura marinara, la Tradizione nautica e cantieristica e la Storia della Navigazione italiana, anche attraverso la creazione di percorsi formativi e professionali in tutti i settori della nautica, della cantieristica e della gestione delle acque interne sotto il profilo della tutela ambientale, della riqualificazione e della valorizzazione a scopo turistico, secondo gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030 per lo Sviluppo sostenibile.

Guarda il video LA NAVE ANTI/GLOBALE diretto e realizzato da Ciro Mattei a cura dello Staff e della Dirigenza del Liceo Economico Sociale L. A. Seneca di Bacoli (NA), Classi 2^, 3^ e 4^ G, A.A. 2017-2018, nell’ambito della Rassegna “Arte, moda e musica nella terra del Mito”, in collaborazione con il Comune di Monte di Procida (NA) e l’Associazione “Amici delle navi a vapore Gianluca Spinelli” (per maggiori info clicca qui).

 

 

Genova, 02.06.2009 Millevele ©Bruno Cocozza